STAGIONE AGONISTICA NAZIONALE 2018: SEI MEDAGLIE (DUE D'ORO) AI REINERS EMILIANO ROMAGNOLI




E' terminato il BIG Futurity IRHA 2018 + Finali Nazionali (7/15 Dic)
con cui si è chiusa ufficialmente la stagione agonistica Reining nella
splendida cornice della Fiera di Cremona assiepata di visitatori e
appassionati.



In totale oltre 700 cavalli presenti, un padiglione dedicato ad
espositori e attrezzature, in arena il meglio del Reining 3/4 Yrs
europeo e ovviamente i Finalisti nazionali arrivati da tutte le
regioni italiane e qualificati nei rispettivi Campionati Regionali



Anche quest'anno la pattugllia degli atleti Made in ARER è stata
numerosa anche grazie alla consueta collaborazione del Pres Ruggero
Sassi del CR Fise Emilia Romagna che ha concesso un contributo di
partecipazione ai finalisti che hanno partecipato all'evento



E i risultati, in linea con le annate precedenti, sono arrivati anche
in questa stagione.

 


Ben SEI le medaglie portate a casa dai nostri atleti emiliano
romagnoli. Tra i titoli più importanti (Open pieno e Non Pro pieno) è
arrivata la medaglia d'oro di Manuel Cortesi nella Open (Manuel ha
partecipato ai recenti WEG Usa conquistando un superbo 5° posto
assoluto) e la medaglia d'argento di Ettore Baldazzi tra i Non
Professionisti . Le  medaglie, tutte molto importanti , sono elencate
qui di seguito:



OPEN ITALIAN CHAMPIONS
Manuel Cortesi e PC Magnum Step Dream 218.5
LIMITED OPEN ITALIAN CHAMPIONS
Pamela Sartoni e West Coast Mercedes 142
NON PRO ITALIAN RESERVE CHAMPIONS
E. Baldazzi e Holly Jolly Whiz 211.5
LADIES ITALIAN  RESERVE CHAMPIONS
V.Castrovillari e My Hope Gun 140
NOVICE HORSE NP ITALIAN 3^ CLASS.
D.Nanni e MP Gun It To Go Mars 140.5
OVER 50 NON PRO ITALIAN 3° CLASS.
E.Baldazzi e Holly Jolly Sailor 136.5


Con grande piacere del mondo Reining è stato presente alla
manifestazione durante la sera della finalissima (foto) il Pres.
nazionale FISE Marco di Paola che assieme al Pres IRHA R.Cuoghi
(anche lui emiliano romagnolo ) e accompagnati dal Pres lombardo Fise
V.Orlandi ha visitato la fiera e assistito alla finale dalla tribuna
Vip, esprimendo una sincera soddisfazione per l'ottimo livello
organizzativo e agonistico della manifestazione, visitando gli stand
dei più importanti allevamenti italiani ed europei presenti
all'evento.



Da ricordare inoltre che nelle classi Futurity (3 Yrs) il nostro
Manuel Cortesi è risultato secondo e quindi RESERVE CHAMPION nel
Livello 3 del Futurity Open a bordo di PC Tinsel Whiz (223) prodotto
totalemente emiliano romagnolo dell'allevamento di famiglia a Forlì.



Manuel ha anche conquistato il titolo specifico messo in palio
dall'associazione Quarter Horse Italia, mettendo addirittura tutte le
sue tre monte sul podio, vincendo l'oro sempre a bordo di PC Tinsel
Whiz. Come nota di colore, peccato infine per il Presidente ARER Fabio
Cartia, presente a Cremona anche come atleta,  che solo dopo l'entrata
dell'ultimo concorrente della sua categoria LTD Non Pro ha terminato
purtroppo buon quarto. Molti altri atleti per un soffio o per poco
hanno terminato l'anno  fuori dal podio al termine di una bellissima
stagione agonistica che culminerà nella consueta cena di Celebration
of Champions che si terrà a febbraio pv. A tutti gli atleti,
preparatori e familiari presenti vanno davvero i complimenti di ARER
per la qualità espressa in arena di gara  dalla nostra regione



QUI ALL WEEK OFFICIAL RESULTS
http://showmanager.info/Eventliste.aspx?turnierID=750


a cura di ARER

 

Partner

Poniamo

CSI Modena

Webmail | Accedi alla tua email

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito